PRESENTAZIONE DEL LIBRO “ELLISSOPEDIA”

Il Polo Museale regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palazzo Belmonte Riso, presenta l’ultimo lavoro editoriale di Piero Longo, dove l’aurore affronta il tema della conoscenza affidando alla poesia della spirale e cioè dell’opera aperta ipotizzata da Umberto Eco, la compresenza del caos e del cosmo nella coscienza del nostro tempo. Longo pone la ricerca della verità tra sogno e realtà nell’ipotesi di un nuovo umanesimo nel quale all’enciplopedia si sostituisce “L’ellisopedia”, appunto, che muta le prospettive ad ogni girale che si avvolge nello spazio come la doppia elica di Watson e Crick, sugli aspetti metrico-musicali e l’apertura metafisica delle immagini e dei simboli hanno scritto rispettivamente Gioacchino Lanza Tomasi, Cosimo Scordato e Aldo Gerbino.
L’incisione di Salvatore Caputo arricchisce la plaquette.

____________________
Segue invito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *