PALAZZO RISO A TUTTO JAZZ

L’Estate 2017 dell’Orchestra Sinfonica Siciliana prosegue con il primo concerto jazz nella cornice tardo-settecentesca di Palazzo Riso al Cassaro alto. Il 29 giugno 2017 alle ore 21, l’Orchestra Sinfonica Siciliana sarà diretta da Alberto Maniaci. Melodyterranean In Jazz Orchestra, è questo il nome del nuovo progetto per Quintetto Jazz, Orchestra d’Archi e Percussioni, del vibrafonista siciliano Giuseppe Mazzamuto composto da sette sue composizioni originali con arrangiamenti per orchestra curati dallo stesso Mazzamuto con A. Maniaci e Giovanni Conte. Alberto Maniaci è una delle giovani promesse italiane della direzione in campo internazionale, già segnalato dal maestro Riccardo Muti.

Melodyterranean In Jazz Orchestra porterà gli ascoltatori in un luogo senza tempo dove la melodia delle composizioni di Mazzamuto hanno il “sapore” del Jazz, della Classica e della Contemporanea. Elementi che daranno al concerto per quintetto Jazz eorchestra un taglio Internazionale. Per l’atteso disco omonimo in uscita ad ottobre le liner notes saranno curate dal vibrafonista jazz italiano Andrea Dulbecco.

“In Melodyterraneandominano la melodia e il Mediterraneo – dice il vibrafonista dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, Giuseppe Mazzamuto – due degli aspetti più rappresentativi che ritraggono l’Italia nel mondo. Da un lato la melodia italiana, cheè stata da sempre il vero brand della musica made in Italy. Elemento imprescindibile dell’arte compositiva italiana sia colta che popolare. Dall’altro il mediterraneo da sempre simbolo di migrazione e accoglienza, punto d’incontro di popoli di diversa cultura che si fondono tra loro e trovano nella Sicilia il centro nevralgico.Il quintetto jazz sarà guidato da Giuseppe Mazzamuto (vibrafono e wavedrum), il quale ha studiato con Gary Burton, è percussionista della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana e vanta molte collaborazioni con artisti Internazionali del calibro di Sting, Mike Stern, Sarah Jane Morris. Il Quintetto è formato da musicisti affermati in campo nazionale ed internazionale: Giovanni Conte (piano e synth), Giovanni Villafranca (contrabbasso) Giuseppe Sinforini (batteria) ed il trombettista Alessandro Presti che è tra le più importanti giovani promesse del Jazz Italiano che ha inciso il suo ultimo disco per la Jazz CamRecords e vanta molte collaborazioni con artisti di livello internazionale.

Questo il programma del Concerto:Waltz For (dedicato a EsbjörnSvensson il pianista svedese scomparso nel 2008); Ballarò; Mary Love; Serenity;Historia de Pedro; Quality Time; GoodFeel. I brani sono tutti di Mazzamuto, arrangiati per orchestra da Alberto Maniaci e G.Conte.

Biglietti al Botteghino del Politeama Garibaldi
un’ora e mezza prima dello spettacolo a Palazzo Riso.
Info: biglietteria@orchestrasinfonicasiciliana.it,
www.orchestrasinfonicasiciliana.it,
www.vivaticket.it,
Tel. 0916072532

Prezzo biglietti
Posto unico: 10 €, comprensivo vin donner.

Palermo, 26 giugno 2017

L‘Ufficio Stampa
(Mario Pintagro)

____________
Segue locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *