I MERCATI STORICI. VALORI E TRADIZIONI DELLA SICILIA NEL MONDO

Palermo – Martedì 4 luglio 2017 alle ore 17, presso il Real Albergo dei Poveri, Carlo Vermiglio, Assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Gaetano Pennino, Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Valeria Patrizia Li Vigni, Direttrice del Polo Museale regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo, presentano il progetto espositivo del maestro Dimitri Salonia dal titolo: “I mercati storici. valori e tradizioni della Sicilia nel mondo”.

L’evento, promosso dall’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e organizzato dalla Fondazione Salonia, intende sensibilizzare le istituzioni del territorio per la riqualificazione dei mercati storici siciliani, da rivalutare sia sotto il profilo sociale ed etnoantropologico, sia per il forte richiamo turistico in grado da attivare grazie alla loro forte caratterizzazione e dimensione simbolica.

“In un epoca in cui si tende a salvaguardare il patrimonio immateriale – dichiara Valeria Patrizia Li Vigni, Direttrice del Polo Museale -, i suoni, le voci i rituali legati al saper descrivere i propri beni, è importante focalizzare l’attenzione sui mercati e la mostra del maestro Dimitri Salonia, che il Museo Riso ospita nei locali del Real Albergo delle Povere, ci invita ad una profonda riflessione su questi luoghi che, nel corso dei secoli, hanno subito profonde mutazioni dovute allo sviluppo dei processi produttivi e alle stratificazioni sociali. Luoghi dove si scambiano beni ma anche usi, costumi, parole gesti, in pratica la nostra cultura. ”

L’allestimento sarà multisensoriale, con filmati multimediali che racconteranno la storia dei mercati siciliani e la possibilità di toccare, assaggiare e percepire i profumi di un piatto inedito sul cibo della tradizione siciliana preparato in uno show cooking dal noto chef Peppe Giuffrè.

Integra il progetto un seminario sul legame identitario che esiste tra i mercati e la Sicilia e sulla loro trasformazione in relazione ai cambiamenti socio culturali.  Interverranno: Sergio Bonanzinga, docente di Etnomusicologia (Università di Palermo); Ignazio Buttitta docente di Storia delle tradizioni popolari (Università di Palermo);  Daria Settineri, dottore di ricerca in Etnoantropologia (Università di Palermo); Orietta Sorgi, dirigente del Centro regionale per l’Inventario, la Catalogazione e la Documentazione della Sicilia; Valeria Patrizia Li Vigni, direttrice del Polo Museale Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo.

 

SCHEDA TECNICA

TITOLO
“I mercati storici. Valori e tradizioni della Sicilia nel mondo”

DATE
dal 4 luglio al 4 agosto 2017

INAUGURAZIONE
martedì 4 Luglio 2017 – ore 17

CURATELA
Gianluca Rossellini

OPERE
Dimitri Salonia

SEDE
Real Albergo dei Poveri, corso Calatafimi 217

ORARI
dal martedì al sabato 9,30 -18,30
domenica e festivi 9,30 – 13,30 –
lunedì chiuso

INGRESSO
gratuito

INFO
Museo Riso – Comunicazione
Ludovico Gippetto + 39 380.3676787
gippetto@alice.it

____________
Segue locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *