StringReeds, Rita Collura a Palazzo Riso. Dirige Gaetano Randazzo

A Palazzo Riso giovedì 3 agosto, alle 21, il progetto “StringReeds” della sassofonista Rita Collura con l’Orchestra Sinfonica Siciliana diretta da Gaetano Randazzo. Un concerto che vedrà tra i protagonisti Gaspare Palazzolo (sax tenore), Fulvio Buccafusco (contrabbasso), Carmelo Graceffa (batteria)
Palermo, 2 agosto 2017 – Irrompe per l’ultima volta la musica jazz a Palazzo Riso, giovedì 3 agosto alle ore 21, con l’Orchestra Sinfonica Siciliana diretta da Gaetano Randazzo e il progetto StringReeds della sassofonista Rita Collura(sax soprano-contralto), protagonista con Gaspare Palazzolo (sax tenore), Fulvio Buccafusco (contrabbasso), Carmelo Graceffa (batteria). Musica e Arrangiamenti di Rita Collura. Un concerto per il quale Rita Collura ha aggiunto il sottotitolo “Senza documenti, vaganti e curiosi nell’universo sterminato delle note”.
Rita Collura. Sassofonista, compositrice e arrangiatrice, direttore d’orchestra jazz presenta il suo nuovo progetto StrenngReeds regalando al pubblico una gamma espressiva ancora più ampia data dal particolare impasto timbrico che unisce una sezione d’archi classica ad un quartetto prettamente jazzistico. La stessa miscela jazz-classico si trova anche nelle composizioni e negli arrangiamenti di Rita Collura che sposano perfettamente l’unione dei due mondi musicali. La Collura riesce a dare un originale identità ai brani, pur nella trasversalità di combinazioni e stili, e ad una solida struttura jazzistica appende con leggerezza echi di tango, valzer, musica classica, tarantelle ed altre sonorità etniche e latine. Il crescente interesse di musica “nuova” esige che ad esso venga fornito un solido supporto di ascolto , facilmente accessibile a tutti e soprattutto piacevole da sentire. In tal senso sorge il gruppo che con la sua musica va oltre i canoni classici, cercando la via per diventare un indispensabile mezzo culturale affinché si possa promuovere un gusto artistico musicale ancora più raffinato e profondamente toccante per chiunque ascolti musica. Questo il programma del concerto:1) Beija Flor; 2) Mare; 3) Cose Ultime; 4) Metamorfosi ; 5) Seven Days of Falling 6) Bach To Me; 7) Affinità Elettive; 8) Let’s Eat 9) Labirinti; 10) Sincronicità e Amori Perduti.
 
Biglietti al Botteghino del Politeama Garibaldi e un’ora e mezza prima dello spettacolo a Palazzo Riso.
 
Tel. 091 6072532
 
Prezzo biglietti
Palazzo Riso (posto unico): 10 €, comprensivo di degustazione vino.
 
L’Ufficio Stampa
(Mario Pintagro)
 
Note biografiche
Gaetano Randazzo, direttore
 
 
Produttore, compositore e direttore d’orchestra. Giovanissimo vince una borsa di studio SIAE come compositore di musiche per film. Il suo repertorio spazia dal repertorio classico alla musica contemporanea, con particolare interesse al jazz, al pop e al rock sinfonico. Ha composto per il cinema e per la RAI TV e LA7. Tra i suoi progetti compositivi ricordiamo Ellington Orchestral Works, Christmas Symphony, Les Duke à Paris, Il Gobbo di Peretola, opera buffa in un atto, Beatles Symphonic Works, Rock Symphony, Around Porgy and Bess 2.0, Vuccirìa …i SeiOttavi all’opera, Keystone, Sacred Concert of Duke Ellington, Sinfollywood, Valse et Chanson, Piazzola Upgrade, Four Season Upgrade, We Feed People.
Ha composto e arrangiato per Jane Monheit, Patty Austin, Rachelle Ferrell, Dianne Reeves, Billy Childs, Eleonora Abbagnato, Paolo Fresu, Monica Mancini, Carol Welsman.
 
Programma Concerto
Beija Flor mus. Cavaquinho arr. Collura
Mare mus. e arr. Collura
Cose Ultime mus. e arr. Collura
Metamorfosi mus. e arr. Collura
Seven Days of Falling mus. E. Svensson arr. Collura
Bach To Me mus. e arr. Collura
Affinità Elettive mus. e arr. Collura
Let’s Eat mus. S. Swallow arr. Collura
Labirinti mus. e arr. Collura
Sincronicità e Amori Perduti mus. e arr. Collura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *